Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2010

Installare lo scanner della Ricoh Aficio MP 1600L

Condividi Non so a quanti di Voi lettori sia capitato di dover installare su Windows una fotocopiatrice multifunzione come la Ricoh Aficio MP 1600L . A differenza dei classici prodotti cash-'n'-carry come le stampanti Epson, HP, Canon e tutte le altre da supermercato, questo genere di prodotti tipicamente Office, non hanno un sistema "comodo" di installazione come per le suddette "macchine da bancone" Di seguito c'è la soluzione che ho trovato (anche grazie ad un aiuto) che mio ha consentito di risolvere lo stesso problema su più computer Il driver in Italiano (anche perché la versione lingua è importante) per Windows XP si scarica cliccando qui . Premetto che considero la stampante collegata ad un PC via USB (il contenuto di questo post è applicabile anche alla multifuzione collegata ad un print server come TP-Link PSU210) Una volta installata stampante con il Driver di stampa DDST ricordando di mettere nelle impostazioni il check Il marigine lu

Windows - Impostare una unità di rete via console

Condividi A volte è necessario condividere dei dati su una rete locale, usando una cartella condivisa su un PC che denomineremo Server. Il più delle volte, basta cliccare Risorse di Rete in Windows per veder comparire tutte le unità in una rete locale che condividono risorse (stampanti e cartelle). In alcuni casi, però per velocizzare l'accesso ad una singola macchina della rete, si può inserire direttamente un indirizzo di macchina nella forma \\'ip v4' (ad esempio \\192.168.1.4 ) ed accedere alla cartella che abbiamo condiviso Esistono, però alcuni casi molto particolari, come ad esempio un utente in Windows che non possiede i permessi di amministrazione, nei quali, condividere semplicemente un dato su una rete, può essere una vera e propria impresa. Esistono, in fine, altri casi, ancora più complessi, in cui si deve porte condividere una unità ottica (CD/DVD/BlueRay) che deve essere obbligatoriamente vista come unità con lettera e non solo come unità identificata