Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2009

Windows Preinstallation Environment 2.0

English translated post Condividi su Microsoft rilascia una nuova versione di Windows? No, niente panico! La versione che tratterò in questo articolo è molto importante per risolvere alcuni problemi di ordine pratico sulla manutenzione del PC e molto altro ancora. Windows Preinstallation Environment (noto come Windows PE) è una versione molto lite di Windows che non ha come scopo quello di creare un sistema operativo bootable come Linux Knoppix o Ubuntu che può essere usato su qualsiasi PC senza la necessità di avere un HDD sotto, ma si pone lo scopo di andare in soccorso dell'Amministratore/Utente medio avanzato per risolvere alcune problematiche che possono verificarsi prima di una installazione o in amministrazione nel corso del tempo. La prima versione di Windows PE nasce con Windows XP, ed ha lo scopo di creare dei CD di supporto per poter, ad esempio, ripristinare un sistema operativo. Per chi possiede o a possieduto un Asus Eee PC 900 con Windows XP preinstallato,

MICROSOFT: Word vietato entro ottobre? Niente panico...

(manuali.net) Chi di brevetto ferisce... Word vietato entro 60 giorni?Ha sorpreso non poco la notizia che Microsof[...] Chi di brevetto ferisce... Word vietato entro 60 giorni? Ha sorpreso non poco la notizia che Microsoft ha due mesi di tempo per cessare la vendita del proprio popolarissimo programma Word perché viola il brevetto di un'altra società, secondo la decisione del giudice federale texano Leonard Davis. C'è di più: come riferisce Findlaw , Microsoft deve anche pagare 200 milioni di dollari di danni per aver intenzionalmente violato il brevetto. La società canadese i4i ha infatti fatto causa a Microsoft perché a suo dire Word viola un metodo di elaborazione del testo (l'uso di un editor XML integrato per visualizzare le informazioni, per i più curiosi) che è tutelato da un suo brevetto statunitense, il numero 5787449, come segnal Information Week . Microsoft ha ribattuto che il suo software non viola alcun brevetto e che anzi il brevetto della i4i non è valid

Windows Foundamentals for Legacy PCs

La versione di Windows che mostrerò di seguito è una versione non commerciale, cioè non si può comprare da nessuna parte, a meno che non si posseggano 10.000 licenze di Windows, e viene data da Microsoft come aggiornamento.

Attivare l'account Administrator in Windows Vista

Siamo abituati in fase di installazione di Windows XP (e di altri precedenti sistemi NT based) ad avere la richiesta di inserimento della password di Administrator il Super Amministratore, che come l'omologo root in Unix ha "potere di vita e di morte" sull'intero sistema. Vero è anche che ho trattato come proteggere l'account Administrator nel post Windows XP - Proteggere l'amministratore , ma a differenza di Windows XP, Vista usa come account Administrator il primo account disponibile post installazione (ad esempio se io chiamo il primo account Giovanni, quest'ultimo sarà administrator), e come tale, può creare account figli. Ci sono vantaggi e svantaggi in tale tecnica, come su Ubuntu Linux che ha lo stesso metodo di funzionamento. Ma se volessimo attivare l'account Administrator? Dall'utente Amministratore (nell'esempio precedente Giovanni) attivando la consolle (il Prompt dei comandi ) si deve inserire la seguente stringa: C:\> n